A chi non è mai capitato di voler fotografare un panorama ed accorgersi che non un grandangolo abbastanza spinto da contenere tutta l’immagine?

In questo caso il più delle volte scattiamo più foto in sequenza muovendoci di quel tanto che basta per avere alcuni scatti con tutta la panoramica, e poi tornati a casa cerchiamo di ricomporle in una unica immagine come quella qui sotto.

Per fare questo ci viene in aiuto il sempre presente Photoshop® che con una fantastica opzione chiamata Photomerge ci consente di creare foto panoramiche di grande effetto con pochissimi passaggi e con una qualità professionale.

Poniamo quindi di dover giuntare queste cinque immagini per realizzare il panorama di apertura dell’articolo.

Apriamo Photoshop® e dal menu “File -> Automatizza” scegliamo Photomerge

Ci si presenta la finestra sottostante nella quale andremo a fare le nostre scelte.

Vediamo che sulla sinistra ci sono le varie opzioni di creazione del panorama dal quale possiamo scegliere quella che più si addice a ciò che vogliamo realizzare. Per creare il mio panorama ho scelto il layout automatico.

Nella zona centrale abbiamo una tendina “Usa” dalla quale possiamo decidere se scegliere ogni singolo file, oppure usare una cartella dove avremo avuto cura di riporre gli scatti che ci interessava giuntare.

I tre box in basso selezionati completano le scelte da effettuare, a questo punto possiamo dare l’ok.

Photoshop® inizia ad elaborare le immagini e dopo pochi secondi ci propone il risultato della sua elaborazione.

Avrà infatti creato una nuova immagine con tanti livelli quante sono le fotografie che compongono il panorama.

 

e questo è il risultato, non ci resta che ritagliare le parti eccedenti ed avremo il nostro panorama.

 

0