Quando l’altro giorno un amico al quale stavo facendo vedere alcune cose sul mio iPad ha visto come tengo archiviate le mail in cartelle, e mi ha chiesto come si facevano usando solo l’iPad, ho pensato che se lo avessi spiegato solo a lui avrei fatto prima ma magari la stessa spiegazione poteva tornare utile a qualcuno, e così gli ho risposto di collegarsi al Blog e leggere la spiegazione passo passo, in questo modo avrei anche avuto la conferma che fosse abbastanza chiara, anche se in realtà è davvero semplice.

Come dicevo dunque è davvero semplice e lo vedremo in seguito. Intanto dicamo che per poterlo fare avremo bisogno di una casella di posta IMAP cosi l’archivio sarà fatto direttamente online e sarà disponibile da qualunque computer che possa accedere al nostro account di posta. In più archiviando cosi le mail ricevute, non le avremo tutte nella casella di posta in entrata.

Scegliamo dai nostri account IMAP quello nel quale vogliamo creare la cartella ed entriamo clicchiamo per entrare.

Clicchiamo sul tasto modifica, posto in alto…

… e poi su quello nuova cartella in basso nella finestra.

Inseriamo il nome da dare alla cartella, e scegliamo la posizione nella quale crearla all’interno della casella.

Allo stesso modo, selezionando una specifica cartella potremo cambiare la posizione precedentemente scelta.

 

Adesso siamo pronti per mettere ordine nella nostra casella di posta spostando le mail nelle più consone cartelle, spostiamole utilizzando la piccola icona a forma di cartella che si trova nella parte superiore nella navigation bar.

Oppure spostiamole in gruppo, selezionando il tasto modifica nella casella di posta ricevuta, e selezionando cliccando sul piccolo cerchio posto a sinistra delle mail quelle che ci interessano.

Ed utlizzando il tasto sposta scegliamo la cartella nella quale collocarle.

0